Medici online e farmaci nel tempo dei Big data

La rete è un nuovo canale per avvicinare il medico ed il paziente

Il crescente utilizzo di internet ha permesso di restringere le distanze che ci sono tra il paziente e la medicina: a disposizione delle persone vi sono oggi validi portali medici cui fare riferimento, come www.ilmediconline.it per avere pronta risposta a qualche dubbio ed è anche possibile, se necessario, ricorrere ad una visita medica online fatta via Skype.

Con la crescente diffusione della tecnologia e di internet le distanze fra il paziente e il mondo medico si sono accorciate. Questo fattore è sicuramente da considerarsi una cosa positiva, anche se ovviamente va presa un po’, come si suole dire, con le pinze.

stetofonendoscopio strumento medicoAvviene infatti ormai regolarmente che appena ci accorgiamo di avere o sentirci qualche cosa di differente rispetto al solito, lo prendiamo subito come un sintomo e di conseguenza andiamo immediatamente a ricercare online a che cosa può essere ricondotto. È chiaro che in alcuni casi magari non si tratta in realtà di nulla e che ci facciamo prendere dal panico pensando di essere affetti da qualcosa quando invece non lo siamo affatto.

Salvo questi casi limite, che ci si augura siano isolati, c’è da dire che grazie a internet è possibile imparare a distinguere alcuni disturbi e ricevere buoni consigli su come comportarci di fronte a delle patologie. I portali online sono diversi e ci danno informazioni su farmaci, benessere, malattie, disturbi, alimentazione: in un certo senso è come avere un socievole vicino di casa che fa il medico e che ogni qual volta lo desideriamo è lì pronto a rispondere alle nostre domande sulla salute, quando ci affacciamo alla finestra.

Uno di fra questi è per esempio www.ilmediconline.it , un portale incentrato sul tema salute strutturato in modo semplice e che riporta tutte le informazioni che ci possono essere utili a fronte di qualunque dubbio o curiosità in materia.

Il sito è strutturato in 4 categorie: patologie, farmaci, nutrizione e lesioni. È sufficiente andare sulla Home page del sito, inserire una parola chiave, in base all’argomento che in quel momento stiamo cercando e con un click, ecco tutti gli articoli correlati. Gli argomenti sono svariati e gli articoli sono scritti in modo semplice e comprensibile, anche senza avere una laurea in medicina, cosicché possano fare luce finalmente su temi poco chiari.

La rivoluzione che internet ha portato nel mondo della sanità e nel rapporto medico-paziente, non si esaurisce qui, anzi di recente ha fatto un ulteriore passo importante: il tuo medico di fiducia ti attende online in diretta. Com’è possibile? Attraverso Skype. Questo sistema innovativo per fare un consulto medico c’è già in altri stati, ma finalmente sta prendendo piede anche nel nostro Paese.

Un esempio: hai una colite? O tuo figlio ha qualche disturbo intestinale? In questi casi diventa difficoltoso mettersi in fila in ambulatorio. Le estenuanti attese per fare almeno una prima analisi della situazione sono terminate, è sufficiente un supporto con un collegamento al web.

Un medico potrà fare una prima visita e anche dare un’occhiata direttamente grazie a una videochiamata di Skype: così saprai in tempo reale se si tratta di un’urgenza o se c’è qualcosa che puoi fare già subito a casa tua. La rete in questo modo velocizza tutti i processi: la cosiddetta “telemedicina” non ha limiti geografici, né logistici. Il rapporto medico-paziente si fa sempre più stretto e di fiducia.

 

Leave a Reply